Migliori scaldabagni, fasce di prezzo

Se si decide di installare uno o più scaldabagni in casa il primo step, oltre a informarsi sulla tipologia, è dare un’occhiata ai prezzi che, come vedremo, variano molto da modello a modello. In linea di massima, prendendo ad esempio uno scaldabagno elettrico, la fascia di prezzo varia in media da 80 a 250 euro, mentre i modelli a gas registrano prezzi che oscillano sui 150 euro. Tutt’altro discorso per i boiler solari e a pompa di calore, in questo caso si può arrivare a spendere anche diverse migliaia di euro, inoltre non va calcolato solo l’apparecchio ma anche i lavori di allestimento e le spese di manutenzione. Il budget medio per uno scaldabagno, sia elettrico che a gas, ruota attorno ai 200 euro, anche se poi vanno tenuti in considerazione i consumi che per i modelli elettrici sono decisamente più alti.

Altri 200 euro, a occhio e croce, servono per l’ordinaria manutenzione e pulizia annua dell’apparecchio. 

Tutt’altra storia per i boiler solari, la cui installazione può arrivare a costare fino a 2000 euro. Nell’acquisto di uno scaldabagno si può tentare il colpaccio su Internet dove fioccano gli affari, ma trattandosi di apparecchi che richiedono tecnici per l’installazione si raccomanda di fare attenzione per non ritrovarsi con un boiler in scatola senza possibilità di installarlo, non essendo il tipico oggettino da montare col cacciavite. Nel dubbio su quale scegliere, dato l’ampio assortimento di mercato, come si evince dalla consultazione del sito www.scaldabagnomigliore.it, si consiglia per la promessa di risparmio, puntualmente mantenuta, un modello a gas di fascia energetica A.

Se ne trovano di diverse marche in commercio, i migliori sono compatti e versatili, collocabili ovunque, in bagno o in cucina, i più moderni sfoggiano schermi Lcd per regolare rapidamente la temperatura dell’acqua tenendola sempre sotto controllo. Semplici e intuitivi anche i sistemi di accensione, tramite impulsi elettrici e il costante monitoraggio dei flussi idrici. Anche i sistemi di sicurezza sono notevolmente migliorati grazie alla presenza di sensori di protezione che si attivano in automatico in caso di necessità. Ma il cavallo di battaglia dei moderni boiler a gas è la capacità di contenere i consumi, fino al 30 per cento e oltre degli altri modelli in commercio.