Aspirabriciole, come si suddividono per fasce di prezzo

Anche gli aspirabriciole, come tutti gli elettrodomestici piccoli o grandi per la casa, si suddividono in fasce di prezzo. I modelli base, quelli buoni per aspirare qualche briciola dopo il pranzo domenicale, ma che esauriscono la carica in pochi minuti, costano una bazzecola, si possono infatti acquistare per pochi spiccioli, abbondantemente sotto i 50 euro, ma siete proprio sicuri che siano quelli che fanno per voi? Potreste ritrovarvi con degli apparecchi a metà, roba da restare a secco mentre si stanno pulendo i mobili di casa o i sedili della macchina, tantopiù che gli aspirabriciole più economici si scaricano pure da spenti. Per fortuna che capita di rado, anche perché salendo di fascia si trova una via di mezzo, percorsa da quei modelli più ‘seri’ per modo di dire, che godono di un’autonomia superiore e di una maggiore potenza aspirante,… Leggi Tutto